Reverse Engineering

Attraverso l’utilizzo di apparecchiature all’avanguardia nel campo della scansione 3D siamo in grado di rilevare geometrie complesse e trasformarle in modelli cad 3D.

Questa applicazione completa i servizi nel campo della prototipia rapida affrontando il ciclo completo:

  1. rilevamento pezzo: l’oggetto viene trattato per la scansione, posizionato e rilevato. Lo scanner rileva le geometrie e le trasforma in matematiche cad 3d;
  2. elaborazione e modifica: la fase successiva al rilevamento è la ridisegnazione delle parti scansionate parzialmente o con difficoltà oggettive con conseguente salvataggio del file;
  3. salvataggio file: il file è pronto per essere stampato in 3d o per successive fasi di disegno e trasformazione.

I campi di utilizzo sono infiniti; dal rilevamento di attrezzature in funzione (nessun fermo macchina) alla ricostruzione di oggetti fuori produzione o customizzazione di oggetti di produzione in serie. Insomma, le applicazioni sono molte e abbattono notevolmente i costi di lavorazione.